Scegliere, vuol dire dare forma a noi stessi. E’ mettere ordine nel caos dei desideri. Scegliere è sottrarsi ai condizionamenti. E’ sovvertire le abitudini. Scegliere, talvolta, è anche il rischio di cadere. E’ non smettere mai di cercare il significato dell’esistenza. Scegliere, insomma, è vivere.

Il campionato di calcio è un romanzo racchiuso in 380 capitoli, 500 personaggi e mille colpi di scena. Solo la Letteratura può riuscire a raccontarlo. Giornata dopo giornata, 38 narratori riscrivono il campionato di calcio di serie A 2012-2013, tra curve, divani e domeniche sportive.