DUCCIO DEMETRIO

Conversazione di Livio Partiti con Duccio Demetrio

 

https://i2.wp.com/mimesisedizioni.it/components/com_virtuemart/shop_image/product/I_sensi_del_sile_4fb0cd54ed425.jpg?resize=198%2C331

 

DUCCIO DEMETRIO

I SENSI DEL SILENZIO

MIMESIS


Il silenzio abita la scrittura, la favorisce e ne ha bisogno. E’
un’alleanza antica intramontabile. Raccontiamo meglio il mondo, le cose,
noi stessi grazie a parole che svincolatesi dal silenzio sanno
ritornarvi. La scrittura ci educa ad apprezzarne di più il valore. Nel
fragore della vita, ci aiuta a coltivare e a difendere stati d’ animo
ignoti che soltanto nel silenzio possono emergere. Ignoti a chiunque non
scriva e non ami il silenzio. Un Taccuino che, al contempo, ci invita a
cercare luoghi e momenti di silenzio per scrivere di noi, della natura,
degli altri. Per incontrarlo, per ricordare quegli istanti. Per
riscoprire il piacere di scrivere.


ascolta qui la conversazione

DUCCIO DEMETRIO

Duccio Demetrio è professore di Filosofia dell’educazione all’Università
degli studi di Milano-Bicocca. è fondatore della Libera Università
dell’Autobiografia di Anghiari. Ha scritto più di recente: Filosofia del camminare (2005); La vita schiva (2007); Ascetismo Metropolitano (2009); La religiosità degli increduli (2011); Perché amiamo scrivere (2011). Ha fondato, con Nicoletta Polla-Mattiot, l’Accademia del Silenzio.

 

 

IL POSTO DELLE PAROLE

ascoltare fa pensare